Immagine

Occhi in gravidanza: scopriamo di più

03-04-2017
1) E’ vero che la gravidanza aumenta la miopia?

Assolutamente no: si tratta di una credenza molto diffusa negli anni ’50 ma, di fatto, si è riscontrato che la miopia non peggiora. 

2) Il parto naturale può essere dannoso per chi ha problemi di vista?

Solo in pochissimi casi. Nelle persone miopi, il bulbo oculare si allunga posteriormente, facendo stirare posteriormente anche la retina. Questo stiramento, tanto maggiore quanto più elevata è la miopia, potrebbe comportare micro-lacerazioni periferiche che, se sottovalutate, possono provocare una rottura o addirittura un distacco della retina al momento del parto. Questo perché durante la fase delle spintesi crea un aumento della pressione del microcircolo vascolare retinico. Parliamo di un problema che può riguardare solo le donne con miopie elevate (con -10, -15 diottrie) o, in casi davvero rari, chi ha difetti strutturali della retina. E’ bene interpellare l’oculista che, in casi ben selezionati e in accordo col ginecologo, può consigliare un parto cesareo. 

Vuoi saperne di più o hai domande per il dottore?

Compila il modulo sottostante